Audiomatiques – 5 Shoot interview

 •  0

By

Ciao Marco e benvenuto su differentgrooves.com!
1. Su Loose Records è appena stato pubblicato un tuo mini album. Qual è il concept dietro a “Next Stop”?

Ciao a tutti e grazie a Different Grooves per avermi ospitato.
Sono molto emozionato per l’uscita del mio mini album intitolato “Next Stop” su Loose Records, la label underground napoletana fondata da Mario Manganelli e Rino Cerrone alla quale sono particolarmente legato. Il concept alla base di questo progetto è stato quello di creare un percorso musicale che spazia nelle sonorità e nei grooves che da sempre contraddistinguono il mio stile.

https://soundcloud.com/loose-records/sets/lr043-audiomatiques-next-stop

2. Rispetto alle altre tue uscite, Il processo di creazione e selezione dei brani è stato uguale oppure hai seguito uno schema diverso?
L’idea di creare questo mini album non è stata programmata ma è nata in modo naturale, forse, perché le tracce che ne fanno parte hanno tutte qualcosa in comune tra loro. Questo mio nuovo progetto è il frutto di un lavoro fatto giorno dopo giorno in studio, dando libero spazio alla creatività e all’ispirazione datami dai miei viaggi in giro per il mondo.

3. Sempre in riferimento a “Next Stop”, ti senti affezionato particolarmente a qualche brano?
Sono affezionato a tutte le tracce, ognuna ha un significato speciale per me.

4. Hai mai valutato la possibilità di cimentarti nella creazione di un album?
E’ nei miei pensieri futuri realizzare un album. Per ora voglio lavorare serenamente in studio e creare idee nuove funzionali per i miei dj set restando sempre fedele alla mia “timbrica” e curando sempre di più la qualità del suono.

5. Quali sono i progetti che ti coinvolgeranno maggiormente nei prossimi mesi?
Riguardo le mie nuove releases, oltre al Mini Album “Next Stop” su Loose Records rilascerò in questi due mesi una traccia intitolata “Why Not” su Florida Music, due tracce intitolate “Crowd Surfing” e “Selfware in collaborazione con Mars Bill su MKT Rec., una traccia intitolata “Inside” che vede il mio debutto sull’altra label techno-underground napoletana fondata da Mario Manganelli e Rino Cerrone Unrilis ed un remix per “Organism”.

A breve inizierò a collaborare per la direzione artistica della label napoletana Loose Records.

Riguardo le mie prossime gigs potrete trovare tutte le news su www.beatside.net l’agenzia da cui sono orgogliosamente rappresentato. Ci vediamo presto in giro ed ai prossimi party della mia super family International Talent.

Grazie per l’intervista e buona fortuna!
Grazie e a presto.

“Next Stop” è disponibile su Beatport

 

Leave a comment