By

Giovedì 4 Febbraio 2016
Container Project presenta TALES #2:

FABRIZIO LAPIANA [Attic music – M_Rec Ltd]
FABIO SESTILI (live) [Ipologica – Liminal]
D.S.D (Container)

Visual:
VJIT (Container)

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ TALES ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

Dopo il successo del primo ‘racconto’ torna il nuovo format di Container Project. Il viaggio continua nelle sue diverse estensioni esplorando le vie urbane e suburbane di Roma, in ogni suo angolo.

Un giovedì al mese vanno in scena i protagonisti della capitale con l’obbiettivo di mappare un percorso esplorativo all’interno scena techno e visual romana, dai giovani talenti agli artisti più affermati.

Secondo atto della rassegna Giovedì 4 febbraio al “Teatro lo Spazio’’.

I riflettori spenti lasceranno spazio alle performance di coloro che si racconteranno attraverso il suono. Ognuno con la sua personalità, ognuno col suo punto di vista, ognuno impregnato della propria storia e cultura. I racconti affascinano, i racconti fatti di musica travolgono.
Si alterneranno in consolle uno maggiori rappresentanti al mondo della scena techno romana Fabrizio Lapiana, il fantastico e profondo live di Fabio Sestili e il nuovo dj resident Container D.S.D. Immancabili le visioni ultraterrene dei Vjit .

Un viaggio alla ricerca dei racconti di coloro che sono i protagonisti di queste vie piene di suoni, ritmi, luci ed ombre.

 

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ LINE – UP ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

Fabrizio Lapiana
(Attic Music – M_Rec Ltd)

La musica techno che nasce da Fabrizio Lapiana guarda al futuro. Ha iniziato la sua carriera come Dj nel 1994 influenzato principalmente dal suono di Roma e di Detroit, nonché dai primi pionieri europei della musica elettronica dei primi anni ’90.
Nei suoi dj set, Fabrizio crea un flusso techno preciso, intimo, profondo ed intricato, attraverso un groove dark e acido con alcune gemme melodiche lungo la strada.
Con la sua etichetta ‘’Attic Music”, fondata a Roma nel 2008, Fabrizio propone il suo sound, che unisce estetica e profonde scanalature techno, spesso caratterizzato da elementi ambient ed industriali.

www.soundcloud.com/fabrizio-lapiana
www.atticmusic.it

 

Fabio Sestili
(Ipologica Recordings – Liminal)

Fabio Sestili nato a Roma nel 1983. Il suo interesse per la musica copre una vasta ampia di applicazioni: è titolare del marchio Ipologica Recordings, produttore di musica elettronica, lavora in installazioni audio / video come sound designer ed è docente di Ableton Live. Ha studiato ingegneria del suono a IITM a Roma. Il suo stile di produzione esplorare Ambient, Electronica, Experimental e Deep.

www.soundcloud.com/fabiosestili
www.residentadvisor.net/dj/fabiosestili

D.S.D
(Container)

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬ VISUAL ▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

Vjit

Dalila D’amico e Francesco Iezzi rappresentano il collettivo Vjit. Il duo lavora da anni sul territorio romano in particolare nel vasto mondo della video arte. Il progetto Vjit deriva da differenti suggestioni: filosofia, cinema, musica, e danze. Nei loro lavori si combinano l’interesse per la geometria minimale ed il suo spazio vuoto con un metodo aleatorio dovuto dall’interazione tra video e musica. Frequenze sonore interrompono l’ordine geometrico, rendendo una porzione della casualità nel risultato visivo. Le nostre perfomances sono la materializzazione della musica visiva.

Web site: http://goo.gl/ynRFjM

 

ph. Martina Campoli

 

TIME
Giovedì 4 Febbraio
from: 23:30 to 04:30

TICKET
8€

VENUE :
Teatro lo Spazio
Via Locri 42 ROMA – San Giovanni

www.containerproject.eu
Facebook: https://goo.gl/75vKhi

 

Leave a comment