fabric 83: Joris Voorn review

 •  0

By

Artista: Vari
Titolo: fabric 83: Joris Voorn
Data di uscita: 21 agosto 2015
Etichetta: fabric
Formato: CD / Digitale
Catalogo: fabric165

Il tempo passa, veramente in fretta. Non è la solita frase di rito, il solito luogo comune, ma un maledetto dato di fatto. Joris Voorn è un artista che seguo da sempre, da quando oltre 15 anni fa mi sono approcciato al mondo della musica elettronica e della notte. Partito come giovane produttore, ora è senza dubbio un dj e producer affermatissimo su scala mondiale, artista che ha saputo aggiornasi, modificarsi e scegliere anche il filone vincente di volta in volta.  Per l’episodio numero 83 della famosissima serie fabric, etichetta discografica dell’omonimo club londinese, Joris fa un lavoro molto innovativo, non utilizzando un classico mixer e 3-4 piste, ma lavorando direttamente la compilation su Ableton. Il mix è molto particolare, sinceramente forse sono della vecchia scuola ed è molto strana come concezione di compilation mixata, fatto sta che i mattoncini che compongono quello puzzle di indubbia qualità, sono ben 65 sample di tracce od intere produzioni che spaziano nei migliori e più famosi nomi della techno e della tech-house mondiale, con un occhio i riguardo ai suoi connazionali quali Speedy J, Anton Pieete e Roland Klinkenberg, questi due “compagni di merende” sulla sua etichetta Green.

Mi aspettavo qualcosa di più dal punto di vista del coinvolgimento, un ascolto abbastanza freddo se devo essere sincero. Ripeto, sarà colpa del mio approccio old school. Nel complesso comunque un lavoro ascoltabilissimo e di altissima qualità in termini di tecnica e di dinamica del suono, quindi da ascoltare!

News completa qui

Review by Gill

 

Leave a comment