By

Atomic Event ,Reflex Booking & Tinì presentano:
HALLOWEEN IN FLORENCE
Venerdì 31 ottobre 2014

OBIHALL
Via Fabrizio De Andrè
Firenze (Fi)

Apertura porte ore 21

ILARIO ALICANTE
TANIA VULCANO
ROMANO ALFIERI
ticket 22/25/40/45 €
prevendite boxoffice

Promette di essere un evento indimenticabile e i presupposti ci sono tutti: notte di halloween, line up da urlo e location di livello.

La serata porta inoltre in dote la collaborazione di tre realtà molto attive nell’organizzazione di eventi e rassegne di musica elettronica di un certo spessore: Atomic Event ,Reflex Booking e Tinì.

Ma veniamo alla programmazione.
Nell’evento “Halloween in Florence”, venerdì 31 ottobre all’Obihall di Firenze, il primo nome che appare è quello di Ilario Alicante; da Livorno alle consolle di tutto il mondo con un passaporto importante, l’ingresso nella famiglia Cocoon di Sven Väth, pioniere della techno europea.
Enfant Prodige classe 1988 si innamora della musica house con sfumature e cadenze latine,minimal techno e elettroniche. Si ispira ad artisti come Richie Hawtin, Marco Carola, Ricardo Villalobos, Raresh, Luciano.
Decine le produzioni apprezzate da dj producer di livello internazionale. “Vacaciones en Chile” e “Chanting Near Africa” sono solo quelle che nel 2008, quando ha soli 20 anni, gli valgono l’ingresso nella line up nella celebre consolle del Time Warp, definito da un certo Carl Cox come uno dei migliori festival al mondo.

Il secondo nome in ordine alfabetico che appare sul cartellone di Halloween in Florence è quello di Tania Vulcano; la first lady del Circo Loco e del DC10 di Ibiza è in pista dal 1999, viene dall’Uruguay ma è grazie all’isola spagnola che si è conquistata un posto importante nel mondo della dance.
Il suo sound spazia tra sonorità deep, funk e house e non è difficile vederla accanto ai migliori dj del mondo, uno su tutti: Fatboy Slim.

Chiude l’elenco Romano Alfieri; pisano classe 1982, dai primi anni del 2000 è protagonista in numerosi eventi di rilievo, sia in Italia che all’estero.
Tra questi: Elettrowave Italia, storica competition dedicata ai nuovi talenti dove nel 2010 viene premiato come miglior dj-producer Italiano.
Le sue produzioni vengono apprezzate e suonate da tutti i maggiori artisti del panorama dance mondiale e lo portano alla luci della ribalta grazie all’ep “Moved To Love” su “Break New Soil” label di Gregor Tresher.
Grazie al successo dei suoi brani entra a far parte di Family Affairs booking, storica agenzia tedesca. Successivamente grazie ad essa riesce ad esibirsi in clubs quali: Studio 80 di Amsterdam (Amsterdam Dance Event 2010) , Cocoon Club di Frankfurt, Sankeys di Manchester e molti altri sparsi in tutta Europa.
I suoi dj-set carichi di groove sono caratterizzati da influenze funk che variano dalle sonorita’ più house fino ad arrivare ad influenze molto più techno elettroniche.

 

Leave a comment