By

Un inizio 2016 da far mancare il respiro quello di International Talent. Archiviata un’Epifania da antologia, si torna a marciare a ritmo di sana techno nei muri storici del ritrovato Golden Gate per la grande famiglia partenopea. Il 30 gennaio torna ed atterra con la sua inconfondibile sonorità e solidità artistica, il Barone Rosso, meglio noto all’anagrafe come Dave Clarke; capace di introdurre elementi di elettronica e breakbeat nella purissima techno di quei tempi, oltre a molte produzioni vanta molti remix per importanti artisti quali Depeche Mode, Moby, Fisherspooner, Leftfield, Underworld, Laurent Garnier solo per citarne alcuni. Le sue performances spaziano fra la techno e l’electro d’oltremanica, miscelate con una tecnica che difficilmente trovi oggi sul mercato. Ad affiancare Dave Clarke, tanta fierezza partenopea: Antonio Pepe non poteva di certo mancare, resident storico di International Talent e compagno di avventure musicali proprio di Dave Clarke in terra partenopea da svariati anni, senza dimenticare le sue performance lungo tutto lo stivale; Antonio è figura solida e storica dell’organizzazione, con un background musicale rispettato da tutta la scena elettronica italiana ed europea. A completare gli ingredienti di un dolce assai raffinato, spazio alle nuove leve della TechNapoli: è la volta di Aaron Bessemer, che non poteva che venir forgiato da un mostro sacro quale Markantonio, per il quale ha già rilasciato numerosi ep e remix su MKT Records e su Analytic Trail, lavorando ora a braccetto con Luigi Madonna ed Audiomatiques per le altre storiche label campane Unrilis e Loose. Un altro party imperdibile targato International Talent: il 30 gennaio si balla al Golden Gate di Pozzuoli!

Evento ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/events/ 873715459413187/
Evento ufficiale Resident Advisor: http://www.residentadvisor.net/event.aspx? 792909

 

Leave a comment