By

Ciao ragazzi e benvenuti su Different Grooves
Ciao! E’ un piacere , grazie per l’intervista!
Partiamo dalle vostre radici felsinee: cosa ha ispirato la scena di Bologna nei primi anni ’90 e cosa ispira invece la scena odierna?
Bologna ha sempre avuto una buona tradizione musicale. Gli anni ’90 in particolare rappresentano un periodo molto importante: Bologna era davvero una piccola Londra, costellata di centri sociali e club d’avanguardia (ricordiamo L’Isola nel Kantiere, Livello 57, TPO, Kinki , Matis, ecc). La nascita dell’hip hop italiano che proprio a Bologna vede le sue espressioni cardine (Sangue Misto), lo sviluppo della musica house e dei club, ha portato alla nascita di un vero e proprio movimento culturale, abbracciato e supportato dalla città per anni.
Tutto questo senza dimenticare l’importanza della connessione sempre attraverso la musica, con la Riviera:  luogo in cui esponenti della scena hanno lasciato un’ eredità che ancora oggi ispira le nuove generazioni di dj e produttori. 
Jackie img 1

Focalizzandoci solo sulla scena house bolognese, quali sono secondo voi i capisaldi sia a livello di protagonisti (dj, addetti ai lavori) che di club od eventi? 
Ti diremmo che ogni generazione ha avuto i propri punti di riferimento, sia da un punto di vista del locale, che da un punto di vista dei dj o addetti ai lavori. Questo grazie all’ ampia scelta che la città ha sempre avuto nel corso degli anni. Oggi la situazione vede sempre un grande fermento, ci sono molti esponenti, della nuova e della vecchia scuola, attivi nel produrre e condividere buona musica.
 
Parliamo del vostro progetto e quale è la mission: in poche, sintetiche ma incisive parole, descriveteci Bolorepresent?
Con Bolorepresent stiamo cercando di costruire una serie di Ep che possano rappresentare, attraverso la passione e il suono di alcuni artisti della città, la nostra idea di house music, che si ispira appunto alle atmosfere oniriche dell’italian house anni ’90, il tutto rivisitato in chiave moderna.
Ci fate un quadro completo del catalogo odierno e quali sono le prossime release in arrivo sull’etichetta?
Ad oggi il catalogo Bolorep. Presenta due uscite – BOLOREP. 001 e BOLOREP 002 entrambi con brani di – Bassa Clan, Nudge, Dj Cream e Jackie.

Bolorepresent nei prossimi 6 mesi: quali sono i progetti futuri a livello di progetto personale?
Abbiamo appena lanciato a Bologna (e dove sennò?) il party omonimo BOLOREP allo Studio 54 (un piccolo club sotterraneo e fumoso) del quale siamo molto orgogliosi.
 
Come si sono trasformati i club in Italia nell’ultimo decennio? Cosa ne pensate del Circolo degli Illuminati e cosa vi aspettate dal prossimo gig in questa venue?
Siamo anche davvero molto felici di presentare il nostro primo showcase al di fuori delle mura cittadine, in una prestigiosa cornice quale è quella di MINU’ al Circolo degli Illuminati a Roma.
Proprio in questi giorni inoltre, stiamo selezionando le tracce per la terza release della label, magari le buttiamo nella mischia questo sabato!
Grazie ragazzi e buona musica!
 

Leave a comment