By

Musicus Concentus / Decibel Eventi /  Atomic Event / MDC Events /
presentano:Sabato 17 Maggio 2014

dalle ore 20:00
Fortezza Da Basso – Padiglione Cavaniglia
Viale Filippo Strozzi 1 Firenze

NEXTECH SPECIAL
con
CHRIS LIEBING 
(extended set)

DRAFT b2b TEO NADDI

Ticket
Regular: 32 euro + 3 ddp in prevendita
Deluxe: 75 euro + 5 ddp in prevendita

Ticket disponibili presso tutti i punti vendita: Ticketone e Boxoffice
e on line su: ticketone.itboxol.itrndpromotion.com e vivaticket.it

Infoline:   +39 347.1606599 // + 39 338.1037875 // + 39 338.2060369
infomail:musicus@dada.itdaniele.decibeleventi@gmail.com,
atomicflorence@gmail.cominfo@zamboni53store.com




Comunicato stampa

L’appuntamento con il Nextech Special al Padiglione Cavaniglia della Fortezza Da Basso di Firenze sta diventando una piacevole consuetudine. Meno consueta anzi sorprendente è invece la presenza di una stella del firmamento musicale che ormai in tutto il mondo riesce a raccogliere migliaia di fan. Il nome è quello di Chris Liebing, che con un atteso “extended set” di circa cinque ore  sarà lo special guest di questa anteprima del Nextech Festival 2014. 
Riconfermato il sodalizio professionale fra Musicus Concentus, Decibel Eventi e Atomic Event, e il binomio “musica elettronica – Fortezza Da Basso”, non rimane altro che dar fuoco alla polveri, spargere la voce e prepararsi all’arrivo del pubblico proveniente da tutta Italia per quello che, nella notte di Sabato 17 maggio 2014, si preannuncia già come un evento da incorniciare. 
Chris Liebing, vegano e amante dello sport, vanta una professionalità e una capacità di intrattenere il  pubblico che negli anni gli ha consentito di raggiungere le più alte vette del panorama elettronico internazionale. Nell’arco della sua carriera si è esibito praticamente ovunque: I love techno, Timewarp, Awekenings, Dissonanze, Coachella, Sonar, Monegros, Exit festival, sono soltanto alcuni dei festival più quotati dove Chris è stato protagonista. Quando si parla di musica elettronica, e soprattutto di musica techno contemporanea con richiami industrial anni ’80, è praticamente un’eresia non fare il suo nome.
Cresciuto professionalmente anche grazie alla Cocoon Recordings di Sven Väth,  che negli anni ha dato visibilità a molti di quelli che adesso sono considerati tra i più grandi, tra questi: Marco Carola, Steve Rachmad, Speedy J e appunto Liebing. 

Ma Chris Liebing non si è adagiato sugli allori, anzi ha trasformato il successo in un desiderio di ricerca e di impegno nel settore musicale per coniare l’acronimo CLR, dove la C sta per “Create” (in italiano: crea), la L sta per “Learn” (in italiano: impara) e dove la R sta per “Realize” (in italiano: realizza). CLR è anche il nome dell’etichetta discografica fondata da Chris Liebing, che nel corso degli ultimi 10 anni ha spianato la strada a molti talenti tra cui: Black Asteroid, Terence Fixmer, Tommy Four Seven, Brian Sanhaji, Monoloc, DJ Emerson, Drumcell, Rebekah. 
In apertura i dj set  dei rinomati Draft Teo Naddi, ormai resident negli appuntamenti targati Nextech. I due dj fiorentini si esibiranno in modalità “back to back”, pratica che consente di agire e suonare contemporaneamente; un dj suona un disco mentre l’altro seleziona e mixa il successivo per uno scambio ininterrotto di idee.  

Per maggiori informazioni: www.nextechfestival.com

Leave a comment