By

Eccoci nuovamente con la rubrica a firma di Stefano Pizzigoni, You Are What You Listen To: come promesso, appuntamento mensile che in quello successivo, fotografa i migliori dj set disponibili in rete. Buona lettura ed ascolto!


05.04.2015
RØDHÅD @ TIME WARP 2015
MANNHEIM
Il Time Warp è passato e ci lasciato il solito strascico di set, alcuni molto interessanti, altri un po’ al disotto delle aspettative. Tra i tanti io vi propongo questo di Mike Bierbach aka Rødhåd, berlinese doc e fondatore dell’etichetta Dystopian .
Un ora e mezza di techno senza compromessi com’è giusto che sia in una sala (la floor 1) che nella stessa notte ha ospitato pesi massimi come Paco Osuna, Carl Cox, Pan-Pot, Len Faki e Chris Liebing.
In questo set (il cui audio è stato estratto dalla piattaforma streaming BE-AT.TV) sentirete brani di Cleric, Robert Hood, Recondite, Inigo Kennedy e molti altri…
Divertitevi.


08.04.2015
MELON MAGIC by NTS RADIO
POWELL + GUEST: PROSTITUTES
Torniamo sulla web radio londinese NTS questa volta per presentarvi Melon Magic, il programma radiofonico mensile curato da Powell, eclettico artista britannico gia’ owner di Diagonal Records. Ad essere ospitato da Powell è proprio un elemento della scuderia Diagonal, James A. Donadio aka Prostitutes, sperimentale artista noise techno dalla singolare impronta sonora che in questo mix ci spalma addosso tutta la sua elettronica primordiale e psicotica, intrisa di beat scarni e asciutti, marcie in 4/4 ed assalti tribali. Devastante la tracklist, ricca di pezzi bellissimi. Ultima nota: Powell parla un po’ durante il programma, giusto per introdurre i dischi e commentarli…ma ci sta.

Tracklist:
1.Doppelschnitt by Moebius + Beerbohm
2.Oblique Axis by Russell Haswell
3.Mitsulaba by K.S.B.
4.Number 9 Rework by Headman + Robi Insinna
5.It’s My Body by D’Marc Cantu
6.Strategic Deception by Svenghalisghost
7.Tap Dancing Goat Man by Green Gums
8.Ecstasy by Amnesia
9.Untitled [An-I Edit] by Musemeci
10.Sketch #3014 by Powell
11.Jab Jee by Alan Vega
PROSTITUTES GUEST MIX
13.Intro
14.Funky Buzz Motherfucka by M.T.T. Mauro Teho Teardo
15.1985 Physical Lies by Kim Fowley
16.Resurrection-Sixth Communion by Christian Death
17.Can’t Stop Shaking by Profligate
18.Ghostsphere by Faster Detail
19.Untitled by Cuntz Anonymous
20.Dinamo 1 by Esplendor Geometrico
21.Nothing Is Not Done by Flux
22.Rabies (Baby’s Got The) Re-Mix by Six Finger Satellite
23.Geld-Money by Malaria!
24.Perfect Pit by New Order
25.Rome Violente by Scorpion Violente
26.POWELL
27.Under My Command by Body 11
28.Armee Des Tenebres by Terence Fixmer
29.Broken Mantra by Russell Haswell
30.Upside Down Cheeseburger by Shit and Shine
31.Born by Hawkeye
32.Dancing Therapy by I.M.S.
33.Pussy Gon Cum by Licking Mirrors
34.Your Silent Face [Live] by New Order

09.04.2015
ELECTRIC DELUXE PODCAST #141
THE ADVENT
Cisco Ferreira firma il podcast numero 141 della serie Electric Deluxe, base discografica dell’olandese Speedy J.
Dall’alto della sua ormai ventennale carriera costellata di successi, Cisco Ferreira ci regala questo mix che si discosta abbastanza dal genere di techno al quale il portoghese ci ha abituati col progetto The Advent, deviando verso sonorita’ molto piu’ deep e recuperando bpm solo negli ultimi 20 minuti grazie ad autentiche “bombe” provenienti da labels come Affin, CLR, Caduceus e Abstract Animal.
Occhio quindi alla tracklist: classe pura per raffinatissimi amanti del genere.
Tracklist:
San Proper & The Clover- Voices
Ajtim – Notime (Svreca Remix)
Fred P – Moving Systems
Klartraum – Kazantrip (D. Diggler Live Dub)
Youngplanet – 04LM
Basic Channel – Lyot Remix
Peru, Like The Country – Pretty Far Gone (Markus Suckut Remix)
Limo – My Sunday (Roman Lindau Remix)
Cleric – Pressure Cabin
Monomood – Vault (Mike Dehnert Remix)
Stefny Winter – Tip Tap
Departing Comfort – Drum Cell (Planetary Assault Systems Remix)

11.04.2015
FABRIC PROMO MIX:
SVEN TASNADI
Vi presento questo promo mix per Fabric compilato da Sven Tasnadi , nome di rilievo della club culture tedesca ed autore di svariati lavori su Cocoon, Smallville, Poker Flat, Liebe*Detail, Ornaments e Cargo Edition, quest’ultima sub label della Moon Harbour dell’amico Matthias Tanzmann. Nel 2009 Sven Tasnadi ha fondato nella sua Lipsia la label OH! YEAH! insieme ai colleghi Daniel Stefanik e Juno6. Spazio quindi a tech-house di qualita’ in questa piacevole ora e mezza di mixato per il celebre club di Charterhouse Street.


14.04.2014
RESIDENT ADVISOR PODCAST #463
NICK HÖPPNER
Nel mese di Aprile Resident Advisor ha proposto una serie di podcast di qualita’ che hanno reso ardua la decisione sul quale passare su YAWYLT; alla fine tra Paula Temple, Aquaplano (interessante progetto di Donato Dozzy e Manuel Fogliata alias Nuel) e Nick Höppner la scelta è caduta su quest’ultimo. Mi ha convinto il fatto che questo podcast sia frutto di una registrazione fatta dall’artista tedesco lo scorso Marzo durante una delle sue tante esibizioni al Berghain, e si sa quando i resident giocano in casa viene fuori sempre ottima musica per le nostre orecchie. Quasi un istituzione di vecchia data nella scena elettronica berlinese, Höppner è attivo nella produzione da oltre una decade e anche se i suoi lavori sono usciti su una manciata di labels esterne, la Ostgut Ton (label della quale in passato è stato manager) è rimasta la sua piattaforma ufficiale. Sempre via Ostgut Ton questa primavera Nick Höppner ha pubblicato il suo ottimo album d’esordio “Folk”.
Tracklist:
Earthen Sea – Beat 13 – Lovers Rock
Lawrence – Chez Dupont – Dial
Madder Modes – Myth Of The Muses – Millions Of Moments
Tominori Hosoya – Chihiro – Soirée Records International
X – X B1 – No label – RHD-X
Die Roh – Xm 11 – Black Venison
DJ Qu – SS1 – secretsundaze
Fantastic Man – Donkey Punch – Fine Choice Records
Tambien & Tiago – A1 – Public Possession/Interzona
Total Science – Sweet Potato – Skindeep
Keith Worthy – Leftfield – Aesthetic Audio
DJ Sprinkles + Mark Fell – Insight – Comatonse Recordings
Scott Grooves – Movin’ On – Modified Suede Recordings
Needs – Piano Groove

17.04.2015
MIXMAG IN THE LAB LDN
MATHIAS KADEN
 
Nel LAB, spazio multimediale curato da Mixmag all’interno dei suoi uffici di Londra, arriva il tedesco Mathias Kaden con tutto il suo background fatto di uscite per Cocoon, Desolat, Vakant, Barraca Music ecc. Nei prossimi mesi Mathias pubblichera’ sull’etichetta Freude Am Tanzen il suo secondo LP ‘Energetic’, un album tutto concepito sul dancefloor e ispirato dalla sua riscoperta dei sintetizzatori analogici.
Godiamoci quindi questa ora e tre quarti di house e techno eccellenti.

17.04.2015
NEVERWHERE RADIO #001
CAMEA
Camea è un artista che proviene da una citta’, Seattle, che molto ha dato alla musica grazie all’avvento del grunge e a gruppi come Nirvana e Pearl Jam. Anche chi fa elettronica non puo’ non aver subito una qualche contaminazione, nonostante si tratti di generi quasi diametralmente opposti. Cosi deve essere stato anche per Camea, musicista affermata nonchè owner della Clink Recordings (etichetta che predilige i generi deep-house e tech-house) e dj del roster Bpitch Control. Proprio per stare piu’ vicino ad Ellen Allien, dal 2007 Camea è andata a risiedere a Berlino, cominciando a suonare nei numerosi club della capitale tedesca oltre che nei piu’ famosi club europei. In questo mixato di due ore Camea esprime al meglio le sue tendenze musicali, con un occhio di riguardo ai risvolti piu’ deep dell’house music di qualita’. Lo testimonia il fatto che nel giro della sua Clink Recordings possiamo trovare artisti come Cesare vs Disorder, Kate Simko, Jennifer Cardini, Adultnapper e molti altri.
Buon ascolto.


27.04.2015
FACT MIX #493
SQUAREPUSHER
My God! Che colpaccio che ha infilato il blog inglese FACT andando ad ospitare sulle proprie pagine niente meno che un mostro sacro come Tom ‘Squarepusher’ Jenkinson. Atterrato nel roster Warp nel 1995, Squarepusher è divenuto subito uno dei massimi alfieri della leggendaria casa discografica di Leeds fondata da Steve Beckett e Rob Mitchell, alla stregua di titani come Aphex Twin, Autechre, Boards of Canada e Plaid. Una carriera ventennale costellata di successi e segnata da 15 album sono il biglietto da visita di Squarepusher, che in questo mix si diverte a miscelare musica rave anni ’90, la stessa che ha inspirato lui e molti dei suoi contemporanei. Squarepusher presenta su FACT ‘Shut Up And Dance, 1990-1992’. Enjoy !
Tracklist:
Shut Up And Dance – Derek Went Mad (remix)
Shut Up And Dance – Derek Went Mad
Shut Up And Dance – This Town Needs A Sheriff (remix)
Ragga Twins – Wipe The Needle (remix)
Shut Up And Dance – Death Is Not The End
Ragga Twins – 18″ Speaker
Shut Up And Dance – Here Comes A Different Type Of Rap Track Not The Usual 4 Bar Loop Crap
Ragga Twins – Spliffhead
Shut Up And Dance – Runaways
Shut Up And Dance feat. Ragga Twins – Lamborghini
Shut Up And Dance – So What You Smoking?
Shut Up And Dance – The Green Man
Shut Up And Dance – A Change Soon Come
Rum And Black – Slaves
Shut Up And Dance – Down The Barrel Of A Gun
Ragga Twins – The Killing
 

Leave a comment